Master in “Azione locale partecipata e sviluppo sostenibile”

Corso di perfezionamento post-lauream XII edizione a.a. 2012-2013

Il corso affronta le questioni di fondo che hanno portato a modificare i modi di intendere e formulare le politiche pubbliche in diversi campi (dalla pianificazione urbana e ambientale, allo sviluppo locale, alla fornitura dei servizi sociali) e in generale a riflettere sugli approcci che si propongono di perseguire migliori e più equamente distribuiti livelli di qualità della vita in un contesto di risorse pubbliche decrescenti.
Giunto alla dodicesima edizione, il corso intende offrire una disamina delle situazioni in cui è richiesto un approccio dialogico, interattivo e aperto alle istanze di più soggetti. La costruzione di programmi, strategie, piani e progetti partecipati, il trattamento dei conflitti, le politiche integrate di rigenerazione urbana, le azioni “dal basso”, i piani di salute, i processi deliberativi partecipati sono tra i principali campi di riferimento. L’obiettivo è quindi quello di arricchire l’offerta formativa secondo un’esigenza riconoscibile sia a livello di ricerca, che nella pratica amministrativa e in ambito professionale.
La scadenza per la presentazione delle domande è il 12 luglio 2012.


Allegati / Video Gallery
Informazioni Locandina master
Ecoaction - Cultura & Progetto sostenibili utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento