Mobilità sostenibile, in arrivo 35 milioni di euro

Entra nella fase operativa il Programma sperimentale nazionale lanciato dal Collegato Ambientale a fine 2015, arriveranno a breve sul territorio i 35 milioni di euro per la realizzazione dei progetti di mobilità sostenibile.

È iniziato ieri presso le Commissioni riunite Ambiente e Trasporti della Camera l’esame dello schema di decreto ministeriale (vedi link) con la graduatoria degli enti locali che riceveranno i fondi per il Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro. Ne dà notizia Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente.

Il decreto costituisce l’esito del Bando da 35 milioni di euro emanato nell’ottobre 2016, in attuazione del  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

Impianti sportivi, al via le domande per 200 milioni di euro di mutui agevolati - Candidature fino al 28 ottobre

Dal 6 settembre e fino al 28 ottobre 2017 i Comuni potranno inviare la propria candidatura per accedere ai 200 milioni di euro di mutui agevolati previsti dal bando “Sport Missione Comune” per costruire e riqualificare palestre, campi all’aperto e piste ciclabili comunali.

Le domande andranno presentate all’indirizzo PEC icsanci2017@legalmail.it.

Impianti sportivi: il Bando ‘Sport Missione Comune’
Il bando, frutto di una convenzione tra l’Istituto di Credito Sportivo (ICS) e ANCI, ha una dotazione di 200 milioni di euro che si divide in due plafond:
• 100 milioni di euro sono offerti ai Comuni con mutui a tasso zero,
• 100 milioni di euro verranno erogati a tasso agevolato  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

AL FLORMART IL PROGETTO "ACQUISTI VERDI" - 21 - 23 SETTEMBRE 2017

Flormart GPP LAB si propone agli operatori pubblici e privati del settore come servizio innovativo e qualificato sul Green Public Procurement (GPP) e il “mercato verde” della Pubblica Amministrazione all’interno di Flormart 2017.

In Europa i volumi di spesa annuali per gli acquisti delle Pubbliche Amministrazioni sono mediamente pari al 16% (circa 2.400 miliardi di euro) del PIL, in Italia tale valore ammonta a circa 150 miliardi di euro. Il “mercato pubblico” esprime quindi valori costanti e molto elevati a forte potenziale di “green” business, in particolare per i servizi del macrosettore florovivaismo, arredo urbano e architettura del paesaggio.

Con il nuovo Codice Appalti e la  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

Nasce la Nuova Alleanza per la Mobilità Dolce. Firmato a Pesaro un Protocollo e un Manifesto tra le principali Associazioni Italiane

Oltre 20 associazioni in rete per chi cammina, pedala ed usa ferrovie turistiche Sabato 16 settembre è stata siglata a Pesaro la nuova piattaforma.

Durante la settimana europea della mobilità sostenibile nasce la nuova Alleanza della Mobilità Dolce con la firma di un Protocollo e di un Manifesto da parte delle principali associazioni italiane, durante l’happening della rete della Mobilità Nuova, evento di cui A.Mo.Do, la nuova Alleanza per la Mobilità Dolce, è tra i promotori e nell'ambito del quale ha organizzato un confronto sui temi del paesaggio, della mobilità e del viaggio slow.

L’Alleanza per la Mobilità Dolce è una piattaforma di realtà italiane della società civile che si  ...    leggi tutto

Vedi Photo Gallery

VERSO GLI STATI GENERALI DELLA MOBILITà NUOVA - PESARO 15 E 16 SETTEMBRE 2017

Si svolge a Pesaro presso il palazzo comunale ed il palazzo Gradari la prima due giorni nazionale sul tema della mobilità dolce.
Sarà presentato il RAPPORTO SU ECONOMIA DELLA BICI NELLE REGIONI ITALIANE e affrontati temi quali la pianificazione e la gestione dello spazio pubblico urbano; Il trasporto pubblico e pendolare nelle aree urbane e nelle aree deboli - esperienze nell'ambito della Strategia Nazionale Aree Interne nella Programmazione 2014-2020; A piedi, in bici, in treno: la mobilità dolce nel paesaggio italiano, interverrà tra gli altri l'ing. Francesco Marinelli Presidente di Ecoaction.

Vedi Links WEB

Dal 15 settembre 2017 è possibile l’invio dei documenti per l’ecobonus ai condomini

Dal 15 settembre 2017 è possibile inviare all’ENEA la documentazione relativa all’ecobonus del 70% e 75% riservato alle parti comuni dei condomìni usando il portale dedicato (www. finanziaria2017.enea.it).
La detrazione fiscale per le parti comuni dei condomìni è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2017 ed è fruibile per le spese sostenute dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021. Il bonus è graduato in funzione dei risultati raggiunti con i lavori: il punto di partenza è la detrazione del 65% (come nelle singole abitazioni), si sale al 70% se l’intervento interessa almeno il 25% dell'involucro edilizio, fino ad arrivare al 75% se l’intervento migliora la prestazione energetica  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

UE - Economia sostenibile (Normativa in Cantiere)

La Commissione europea ha adottato il 26 giugno 2016 la bozza di linee guida sulla divulgazione delle informazioni ambientali e sociali al fine di migliorare la trasparenza delle imprese.
Le linee guida aiuteranno le aziende a divulgare le informazioni non finanziarie pertinenti in modo coerente e comparabile. L'obiettivo è quello di incrementare la trasparenza e le prestazioni aziendali, nonché incoraggiare le aziende ad adottare un approccio più sostenibile. Le linee guida consentiranno alle aziende di rispettare i loro obblighi di informazioni non finanziarie.
Le linee guida in parola integrano le norme Ue già esistenti in materia di informazioni non finanziaria (direttiva  ...    leggi tutto

Vedi Allegati

EUSEW 2017 – ASOLO La Fornace - 5 luglio ore 20.30 - ENERGY DAY PAES ASOLO e IPA DIAPASON - BANDO POR FESR 2014 - 2020

Il PAES (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile) dell’IPA Diapason promuove un modello di sviluppo del territorio indirizzato alla Green Economy, alla produzione locale di energia rinnovabile e l’efficientamento energetico, attraverso il supporto, l’organizzazione il coinvolgimento delle comunità locale.

Coerentemente a questo viene prevede un incontro per illustrare il bando della Regione Veneto, nell’ambito del POR FESR 2014-2020, per l'erogazione di contributi finalizzati all'efficientamento energetico delle piccole e medie imprese. È un’occasione importante per le imprese del territorio di poter incrementare la loro efficienza, riducendo i costi energetici e le emissioni di CO2 e  ...    leggi tutto

Vedi AllegatiVedi Links WEB

Raggiunte le 100.000 firme ma non è finita: Sabato 22 Aprile è la Giornata della Terra, promossa dalle Nazioni Unite

Per celebrare l'ambiente e la salvaguardia del nostro Pianeta. In tutta Europa è prevista una grande mobilitazione per la raccolta firme People4Soil.

La giornata della Terra è l'occasione perfetta per alzare la voce in Europa e cominciare a far valere i nostri sforzi. È il momento di mandare un segnale forte, di farci sentire, di tenere accesi i riflettori sul grave rischio che stiamo correndo. Dobbiamo far capire all'Europa che siamo in tanti a chiedere che il suolo non sia più contaminato, sfruttato, avvelenato, consumato.Ogni anno in Europa spariscono sotto il cemento 1000 kmq di suolo fertile, un'area estesa come l'intera città di Roma.

Senza un suolo sano e vivo non c'è futuro  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

25 MARZO 2017 DALLE 20.30 ALLE 21.30 - comunicateci la vostra adesione !!!!!

ADERISCI ANCHE TU ALLA UNDICESIMA EDIZIONE DELL’ORA DELLA TERRA!

Anche quest’anno la Regione del Veneto aderisce all'undicesima edizione dell'«ORA DELLA TERRA» (EARTH HOUR), evento internazionale nato in Australia nel 2007 il cui obiettivo è la sensibilizzazione della popolazione sulla necessità di mettere in atto comportamenti e politiche di mitigazione dei cambiamenti climatici, risparmio energetico e riduzione dell’inquinamento luminoso.

Quella in tema di cambiamenti climatici è una sfida globale che riguarda tutto il pianeta e richiede l’impegno e l’attenzione di TUTTI: imprese, enti locali, organizzazioni, singoli cittadini.

Vedi AllegatiVedi Links WEB

L'evoluzione delle linee guida dell'OMS sulla qualità dell'aria: passato, presente e futuro (2017)

L'organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato questo documento che riassume le principali opere pubblicate dal 1950 dall'OMS nel campo della qualità dell'aria e della salute, ragione per la quale sono state sviluppate una serie di linee guida dell'OMS sulla qualità dell'aria.
Il documento descrive l'evoluzione e l'interpretazione nel tempo dei dati scientifici sugli effetti sulla salute dell'inquinamento atmosferico, a questi si sono riferiti i politici e gli altri decisori per la stesura delle strategie a livello mondiale per la gestione della qualità dell'aria sia all'interno negli ambineti confinati che all'esterno.
Il documento illustra inoltre le attività in corso dell' OMS  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

MAINTENANCE TIME - VII EDIZIONE: 21 marzo 2017 Grand Hotel Salerno via Lungomare Clemente Tafuri, 1

DIAGNOSI E CANTIERI LEGGERI PER LA PREVENZIONE DELLE EMERGENZE
L'evento dedicato alle politche e strategie di manutenzione in campo civile per affrontare adeguatamente i rischi derivanti dalla vulnerabilità sismica del nostro Paese, e dalla necessità di salvaguardarne il Patrimonio artistico e culturale, oltre che ambientale e del territorio.

L'attuale situazione di emergenza sismica che da mesi, per citare solo gli ultimi eventi, ha messo in ginocchio il cuore, la parte centrale del nostro Paese, ha messo nuovamente in luce la necessità di una azione per rendere l'Italia più sicura. Senza poter escludere altri eventi che diventano calamità a causa delle condizioni di scarsa  ...    leggi tutto

Energía eléctrica 100% renovable en todos los edificios municipales del Ayuntamiento de Madrid

Circulará a través de los 1.350 puntos de suministro eléctrico de los edificios municipales: oficinas, centros culturales, deportivos, de día, servicios sociales y de mayores, museos, escuelas infantiles, bibliotecas, sedes Policía, SAMUR y Bomberos
Las oficinas municipales, los colegios, los centros culturales, de mayores, de servicios sociales y los deportivos, las bibliotecas, las escuelas infantiles, las sedes de la Policía Municipal, SAMUR y Bomberos van a funcionar a partir del 1 de enero con energía eléctrica 100% de origen renovable.
Desde el 1 de enero de 2017 toda la energía eléctrica proporcionada a los edificios e instalaciones municipales –tanto del propio Ayuntamiento como  ...    leggi tutto

Vedi Allegati

GRUPPO TERRITORIO PARTECIPAZIONE E PROGETTAZIONE DEI CITTADINI: Per il nostro territorio e i nostri luoghi di vita

ll Gruppo Territorio, composto da volontari dell’Osservatorio Sociale,
invita tutti i cittadini interessati (ma anche associazioni, comitati di borgo, volontari etc.) ad un ciclo di incontri dedicati ad immaginare e costruire insieme proposte e soluzioni per vivere meglio nel nostro territorio. Apre la serata il Presidente di Ecoaction ing. Francesco Marinelli che interverrà sull'importanza di pianificare lo sviluppo delle comunità locali secondo il paradigma della Sostenibilità ambientale economica e sociale.

Vedi Allegati

PAES IPA DIAPASON E ASOLO INCONTRI PER CITTADINI E IMPRESE

Il 26 ottobre si apre a Mussolente un ciclo di 3 incontri rivolte ai cittadini ed alle imprese del territorio della Pedementana del Grappa e Asolano. A tre anni dall'adesione al Patto dei Sindaci ed a due anni dall'approvazione del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile, i Comuni fanno un primo bilancio e si presentano ai cittadini ed alle imprese per condividere un percorso avviato insieme tre anni fa, confrontarsi e programmare il proseguo. Gli appuntamenti saranno anche l'occasione per conoscere i nuovi progetti che sono attivi sul territorio per favorire l'efficienza energetica e le imprese locali, inoltre, per fare un punto sulle politiche della Unione Europea e della nostra Regione  ...    leggi tutto

Vedi AllegatiVedi Links WEB

VERONA 9 NOVEMBRE 2016 ORE 15.00: EFFICIENZA ENERGETICA E SOSTENIBILITA’ IN EDILIZIA Le opportunità di incentivi e finanziamenti per privati e PMI

EcoAction ha supportato la CCIAA di Verona nell'organizzazione del convegno, rivolto a privati, professionisti e imprenditori artigiani, con l'intento di illustrare contributi, agevolazioni fiscali e finanziamenti resi disponibili dall’Unione Europea, dallo Stato e dalla Regione Veneto a cittadini e imprese per facilitare il percorso verso la Green Economy, la salvaguardia dell’ambiente e delle risorse.
Oltre al Presidente Francesco Marinelli, interverrà Alessandro Vezzil Direttore di AzzeroCO2, società ESCo di legambiente e Kyoto club, scaricate la locandina per il programma dettagliato.

Vedi AllegatiVedi Links WEB

Novità dispositive per il GPP nel codice appalti:la news letter del Ministero dell'Ambiente

Acquisti verdi nella Pubblica Amministrazione e nuovo Codice degli Appalti, leggete la news del Ministero dell'ambiente.

Vedi Allegati

L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NELLE PMI - VERONA 29 OTTOBRE 2015 Sala Conferenze “Erminio Lucchi” Palazzina “Alberto Masprone” - Piazzale Olimpia, 3

Risparmiare energia sta diventando sempre più una necessità dettata non solo da motivazioni socio-ambientali ma anche economiche. Nel prossimo futuro, anche le Piccole e Medie Imprese (PMI) dovranno assumere impegni formali di risparmio energetico. Alcune hanno già iniziato, ottenendo dei benefici in termini di competitività. A disposizione delle PMI ci sono fondi
annuali come contributo per la realizzazione di diagnosi energetiche.
Il convegno mira, da una parte, ad offrire una panoramica sulle opportunità economico-finanziarie a livello nazionale ed europeo e, dall'altra, raccogliere indicazioni e suggerimenti da parte degli operatori di categoria da veicolare alle istituzioni  ...    leggi tutto

Vedi AllegatiVedi Links WEB

Ecoaction Verona ad Ecomake

La Provincia di Verona ha realizzato in collaborazione con la Sezione di Verona di Ecoaction Cultura
& Progetto Sostenibili, il primo Corso di Formazione per la elaborazione dei PAES a favore dei
Comuni che hanno aderito al Patto dei Sindaci. Tale Corso, che ha ricevuto il Patrocinio del
Ministero dell’Ambiente, prevedeva due Seminari di formazione e tre Convegni aperti agli
Stakeholders.
Il terzo Convegno: “Il Patto dei Sindaci e le norme per l’Edilizia Sostenibile: l’Allegato Energetico ed
Ambientale al Regolamento Edilizio” è previsto per il 15 marzo 2013 e sarà rivolto in particolare ai
Comuni veronesi che hanno aderito al Patto dei Sindaci. per stimolarli ad aggiornare i  ...    leggi tutto

Vedi Allegati
Ecoaction - Cultura & Progetto sostenibili utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento