Fondo Kyoto scuole, prorogati al 31 dicembre 2018 i termini per l’accesso

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha nuovamente prorogato i termini per l’accesso al Fondo Kyoto per l’efficientamento energetico degli edifici scolastici.

Il nuovo termine per la presentazione delle domande è fissato alle ore 17,00 del 31 dicembre 2018.

Il bando - ricorda il Ministero in una nota - promuove, attraverso la concessione di prestiti a tasso agevolato dello 0,25%, interventi di riqualificazione energetica degli immobili di proprietà pubblica, adibiti all'istruzione di ogni ordine e grado.
Possono beneficiare dei finanziamenti, nel limite massimo del 50% del valore del progetto, anche interventi di adeguamento sismico e, più in  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

BANDO POR-FESR per le piccole e medie imprese tiristiche di montagna

Un budget di 6 milioni di euro a cui se ne aggiungeranno presto, presumibilmente entro l’estate, circa altri 3,5 destinati ai Comuni appartenenti alle cosiddette Aree Interne Unione Montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni e Unione Montana Comelico, esclusi da questo bando ma beneficiari, appunto, di una riserva specifica di fondi POR-FESR.

Saranno ammessi al finanziamento gli interventi che favoriscono l’innovazione e la differenziazione dell’offerta e dei prodotti turistici, che consentono la rigenerazione e il riposizionamento dell’impresa: ristrutturazioni, rinnovo impianti e strumenti tecnologici, innovazione digitale, qualificazione dei requisiti di servizio e di dotazioni,  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

FELTRE RINNOVA - 5° INCONTRO CON LA CITTADINANZA venerdì 22 giugno 2018 ore 18.00

Nuovo appuntamento per il Comune di Feltre nell'ambito del progetto"Feltre Rinnova", il Comune che è anche coinvolto in un progetto transnazionale che mira alla definizione di linee guida alpine per la sostenibilità dei territori e del loro ambiente
costruito, ne presenterà i contenuti in questo appuntamento. La pratica applicazione dei risultati di questi progetti richiede il pieno coinvolgimento delle comunità locali, oltre che competenza professionale, capacità delle imprese e chiara visione del governo
del territorio. Per queste ragioni il nuovo evento promosso da Feltre Rinnova, si rivolge oltre che alla cittadinanza, anche ai professionisti di settore, alle imprese che operano nel  ...    leggi tutto

Vedi AllegatiVedi Links WEB

MAKE IN ITALY FESTIVAL. IL DIGITALE INCONTRA LA MANIFATTURA 8-10 giugno, Thiene

Il festival intende creare un’occasione di incontro tra il mondo dell’artigianato di alta qualità e il grande pubblico, all'interno di un particolare format, il Festival, che permette di agire contemporaneamente su più livelli: espositivo e di confronto. Il presidente ing. Francesco Marinelli presente ad alcuni dei numerosi incontri che si svolgeranno durante l'evento. accedendo al sito dedicato è possibile iscriversi agli eventi.



Vedi AllegatiVedi Links WEB

Forum di cittadinanza: Feltre venerdì 20 aprile 2018 ore 17.30

Efficienza e sicurezza degli edifici, incentivi, finanziamenti e buone pratiche dei cittadini: per far bene all'ambiente e al proprio conto corrente appuntamento presso l'Aula Magna Campus Tina Merlin Via Borgo Ruga, 40

Quarto appuntamento con il Progetto FELTRE RINNOVA, Obiettivo dell’incontro, a cura dello Sportello Energia del Comune di Feltre, è di informare i cittadini sulle buone pratiche di efficientamento energetico, illustrando gli incentivi economici oggi disponibili, in particolare per chi sceglie di utilizzare l’energia termica derivata dalle biomasse legnose per contribuire a fare del bene all'ambiente e al proprio conto corrente. Si discuteranno anche le novità previste  ...    leggi tutto

Vedi Allegati

Ecobonus 2018, le novità per gli impianti termici

Come cambia l’ecobonus per le spese sostenute per sostituire gli impianti e quali sono i requisiti tecnici da rispettare e la documentazione da conservare. I chiarimenti sono presenti nei Vademecum pubblicati aggiornati con le novità dalla Legge di Bilancio 2018, su Caldaie a condensazione, Caldaie a biomassa, Pompe di calore, Collettori solari, Sistemi ibridi e Building automation.

Le condizioni per l’agevolazione
I requisiti per la detrazione delle caldaie cambiano a seconda del tipo di caldaia scelta: per le caldaie a condensazione sono agevolate solo le spese per la sostituzione, integrale o parziale dell’impianto mentre per le caldaie a biomassa sono agevolate anche le spese per  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

Fondi per la progettazione: 200 milioni a citta’ metropolitane, comuni, province e AdSP

Una progettazione di qualità come primo passo indispensabile per realizzare opere pubbliche di qualità, dai costi certi, nel rispetto dei tempi di realizzazione previsti. Per dare concretezza a uno dei principi fondanti del Nuovo Codice dei Contratti, il Governo ha previsto contributi agli enti locali per realizzare progetti di buon livello. Due decreti del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, assegnano per i prossimi tre anni più di 200 milioni a città metropolitane, province, comuni, autorità di sistema portuale.

Con il “Fondo progettazione Enti locali”, previsto dalla legge di bilancio, lo Stato cofinanzia con 90 milioni nel prossimo triennio gli enti  ...    leggi tutto

Vedi AllegatiVedi Links WEB

PARTECIPA ANCHE TU, CON NOI, ALL'ORA DELLA TERRA 2018 - VISITA IL SITO DEDICATO

Earth Hour (Ora della Terra) è la grande mobilitazione globale del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, unisce cittadini, istituzioni e imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico. È la dimostrazione che insieme si può fare una grande differenza.
Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ola di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, Piazza Navona, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, Il Ponte sul Bosforo e tanti altri luoghi simbolo, per manifestare  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

QUANDO LE SCELTE SONO "DEFINITIVE ED IRREVERSIBILI"

LA NORVEGIA BANDISCE NOVE SOCIETÀ
Il Government Pension Fund of Norway disinveste dalle aziende poco allineate con le nuove policy in materia di sostenibilità

Il fondo sovrano norvegese (Ngpf), gigante da oltre mille miliardi di dollari, prosegue con i tagli agli investimenti in società poco “allineate” alle sue nuove policy in materia di sostenibilità. La più grande esclusa è la società di difesa britannica BAE Systems, a cui si accodano le società ingegneristiche statunitensi AECOM e Fluor, il costruttore navale Huntington Ingalls Industries e la società Usa Honeywell. Il motivo del bando è il loro business incentrato, anche, sulla produzione di armi nucleari. Stesso trattamento per  ...    leggi tutto

Venerdì 26 gennaio,alle ore 18.00, Luca Mercalli sarà a Feltre nell'ambito del progetto “Feltre Rinnova"

Venerdì 26 gennaio, Luca Mercalli sarà a Feltre, invitato dall'Amministrazione Comunale, nell'ambito del progetto “Feltre Rinnova - Riscaldarsi meglio con meno, per un'aria più pulita”.

Il noto climatologo parteciperà ad un incontro (ore 18.00, Sala Convegni dell’Ospedale di Feltre) aperto a tutta la cittadinanza dedicato ai temi del cambiamento climatico, delle energie rinnovabili, dell'efficienza energetica e alla diffusione delle buone pratiche per la combustione efficiente e pulita in particolare della legna.

Il Progetto Feltre Rinnova, promosso dall'Amministrazione Comunale con il contributo del Fondo Comuni di Confine è realizzato in collaborazione con AIEL, Associazione  ...    leggi tutto

Vedi Allegati

In Gazzetta la Legge di Bilancio, operativi i nuovi bonus per la casa

È entrata in vigore il 1° gennaio la Legge di Bilancio 2018, che prevede una serie di novità per i bonus sulla casa, introduce il concetto di equo compenso rafforzato per i professionisti e stanzia risorse per le infrastrutture.
Ecobonus variabile dal 50% al 65%
Agli interventi di efficientamento energetico degli edifici effettuati fino al 31 dicembre 2018 è riconosciuta una detrazione variabile dal 50% al 65%. Invariate, fino al 2021, le detrazioni per i condomìni. Un Fondo offrirà garanzie sui prestiti richiesti da chi intende effettuare lavori di riqualificazione energetica.

Ecobonus + sismabonus, detrazione fino all'85%
Entra in scena una nuova detrazione, fino all'85%, per i  ...    leggi tutto

Vedi Allegati

Riscaldarsi meglio con meno: Feltre 12 gennaio 2018 alle ore 20.00

Con il programma “Comunità attiva per la green economy e la salubrità dell’ambiente urbano”, sostenuto attraverso il “Fondo Comuni di Confine, di cui alla L. 191/2009” e con il supporto tecnico di Ecoation e AIEL, l’Amministrazione di Feltre, in coerenza con i propri obiettivi programmatici di mitigazione dell’inquinamento dell’aria e di riduzione delle emissioni di gas climalteranti, intende proseguire il suo percorso per una progressiva conversione ecologica dell’economia locale, fondata sulle buone pratiche partecipative, sull'attenzione alla salute dei cittadini e sulla tutela degli ecosistemi.
La serata ha l’obiettivo di presentare il progetto “Feltre Rinnova - Riscaldarsi meglio con  ...    leggi tutto

Vedi Allegati

Finalmente nel settore edile si inizia a considerare anche l’impatto dei prodotti e dei materiali utilizzati, sull'ambiente e sulla nostra salute.

La consapevolezza di quanto i materiali utilizzati in edilizia siano responsabili dell'impatto sull'ambiente e sulla salute e una transizione che sta coinvolgendo tutto il mondo occidentale ma con una crescita di interesse anche in paesi come Cina o India.

Tra i sistemi a disposizione di professionisti e utenti per conoscere le caratteristiche ambientali dei prodotti e dei processi produttivi arriva anche in Italia l’EPD (Environmental Product Declaration), la Dichiarazione ambientale di prodotto, con cui si comunicano informazioni oggettive in accordo con le norme ISO 14040, confrontabili e credibili, relative alla prestazione ambientale di prodotti e servizi, considerando l'analisi del  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

2018: anno cruciale per salvare il clima, non è più possibile restare a guardare

Cittadine e cittadini di tutto il mondo, dal mondo della cultura, del giornalismo, della scienza, della politica e non solo, si stanno mobilitando per far adottare dall'Unione Europea un Trattato Europeo che sappia garantire una transizione ecologica capace di confrontarsi con i problemi causati dal cambiamento climatico. Informatevi sul sito e unitevi a questo movimento sottoscrivendo l'appello, noi lo abbiamo fatto.

Vedi Links WEB

L'Italia del riciclo: report 2017 - Roma 14 dicembre

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile presenta il Rapporto "L'Italia del Riciclo 2017", ottava edizione del report annuale sul riciclo ed il recupero dei rifiuti, realizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e FISE UNIRE.

L'evento si terrà a Roma il 14 dicembre 2017, dalle ore 9:00 alle ore 13:30, presso la Sala Nazionale Spazio Eventi (Via Palermo 10).
Durante l'incontro verrà presentato il quadro complessivo aggiornato sul riciclo dei rifiuti in Italia, sulle tendenze in atto e sulle dinamiche europee e internazionali. Verrà inoltre illustrato un approfondimento sull'evoluzione della gestione dei rifiuti e dei soggetti che operano nel settore, dall'emanazione del D.Lgs  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

Oltre il Pil ci sono 12 indicatori di benessere equo e sostenibile

Da 4 a 12, aumentano i nuovi indici del benessere equo e sostenibile; dall’abusivismo edilizio alle emissioni di CO2, dalla mancanza di istruzione all'indice di povertà: si aggiorna la lista dei nuovi strumenti per indicare lo sviluppo del Paese
Sono stati finalmente pubblicati in Gazzetta ufficiale i nuovi indicatori di benessere equo e sostenibile (BES). Cosa sono? Gli strumenti che oggi in poi si accosteranno ai tradizionali indicatori macroeconomici nel Documento di economia e finanza (DEF) per indicare lo sviluppo del Paese: dodici domini multidimensionali, dalla salute all'ambiente, che permetteranno di rendere misurabile la qualità della vita e valutare l’effetto delle politiche  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

Pochi progressi alla COP 23 appena conclusa a Bonn, tutto rinviato all'anno prossimo

A Bonn, sotto la presidenza delle Isole Fiji, cala il sipario su una COP 23 che non ha regalato grandi sorprese. Nel 2018, il prossimo round in Polonia.
Conclusasi lo scorso venerdì a tarda sera, la COP 23 di Bonn può essere letta come un piccolo passo avanti verso l’implementazione dell’Accordo di Parigi, ma i veri progressi si vedranno soltanto l’anno prossimo, quando in Polonia si terrà un nuovo vertice.
Katowice, tra dodici mesi, sarà il banco di prova delle basi gettate in queste ultime due settimane in Germania. I delegati hanno concordato di avviare nel 2018 un processo di revisione dei piani nazionali di riduzione delle emissioni, con l’intento di aumentarne l’ambizione. Al  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

Rimini, RIAPRE ECOMONDO DAL 7 AL 10 novembre 2017 - PAESC 10 NOVEMBRE ore 10.00/13.00

Tra i molti appuntamenti segnaliamo il convegno "PAESC: esperienze ed opportunità per gli Enti locali in Italia" - Rimini, Ecomondo 10 novembre 2017 - ore 10.00/13.00.
Il PAESC (Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile e il Clima) rappresenta un importante strumento per gli Enti locali oltre che per ridurre le emissioni di CO2, anche e soprattutto per adottare strategie di mitigazione e di adattamento ai cambiamenti climatici.
Questo strumento di pianificazione è anche un’opportunità di sviluppo per le comunità, quando riesce a coinvolgere nella sua attuazione tutti gli attori del territorio. Il workshop, organizzato dalla Rete delle Reti Sostenibili, mira a offrire un approfondimento su  ...    leggi tutto

Vedi AllegatiVedi Links WEB

Nasce la Nuova Alleanza per la Mobilità Dolce. Firmato a Pesaro un Protocollo e un Manifesto tra le principali Associazioni Italiane

Oltre 20 associazioni in rete per chi cammina, pedala ed usa ferrovie turistiche Sabato 16 settembre è stata siglata a Pesaro la nuova piattaforma.

Durante la settimana europea della mobilità sostenibile nasce la nuova Alleanza della Mobilità Dolce con la firma di un Protocollo e di un Manifesto da parte delle principali associazioni italiane, durante l’happening della rete della Mobilità Nuova, evento di cui A.Mo.Do, la nuova Alleanza per la Mobilità Dolce, è tra i promotori e nell'ambito del quale ha organizzato un confronto sui temi del paesaggio, della mobilità e del viaggio slow.

L’Alleanza per la Mobilità Dolce è una piattaforma di realtà italiane della società civile che si  ...    leggi tutto

Vedi Photo Gallery

VERSO GLI STATI GENERALI DELLA MOBILITà NUOVA - PESARO 15 E 16 SETTEMBRE 2017

Si svolge a Pesaro presso il palazzo comunale ed il palazzo Gradari la prima due giorni nazionale sul tema della mobilità dolce.
Sarà presentato il RAPPORTO SU ECONOMIA DELLA BICI NELLE REGIONI ITALIANE e affrontati temi quali la pianificazione e la gestione dello spazio pubblico urbano; Il trasporto pubblico e pendolare nelle aree urbane e nelle aree deboli - esperienze nell'ambito della Strategia Nazionale Aree Interne nella Programmazione 2014-2020; A piedi, in bici, in treno: la mobilità dolce nel paesaggio italiano, interverrà tra gli altri l'ing. Francesco Marinelli Presidente di Ecoaction.

Vedi Links WEB

Dal 15 settembre 2017 è possibile l’invio dei documenti per l’ecobonus ai condomini

Dal 15 settembre 2017 è possibile inviare all’ENEA la documentazione relativa all’ecobonus del 70% e 75% riservato alle parti comuni dei condomìni usando il portale dedicato (www. finanziaria2017.enea.it).
La detrazione fiscale per le parti comuni dei condomìni è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2017 ed è fruibile per le spese sostenute dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021. Il bonus è graduato in funzione dei risultati raggiunti con i lavori: il punto di partenza è la detrazione del 65% (come nelle singole abitazioni), si sale al 70% se l’intervento interessa almeno il 25% dell'involucro edilizio, fino ad arrivare al 75% se l’intervento migliora la prestazione energetica  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

UE - Economia sostenibile (Normativa in Cantiere)

La Commissione europea ha adottato il 26 giugno 2016 la bozza di linee guida sulla divulgazione delle informazioni ambientali e sociali al fine di migliorare la trasparenza delle imprese.
Le linee guida aiuteranno le aziende a divulgare le informazioni non finanziarie pertinenti in modo coerente e comparabile. L'obiettivo è quello di incrementare la trasparenza e le prestazioni aziendali, nonché incoraggiare le aziende ad adottare un approccio più sostenibile. Le linee guida consentiranno alle aziende di rispettare i loro obblighi di informazioni non finanziarie.
Le linee guida in parola integrano le norme Ue già esistenti in materia di informazioni non finanziaria (direttiva  ...    leggi tutto

Vedi Allegati

EUSEW 2017 – ASOLO La Fornace - 5 luglio ore 20.30 - ENERGY DAY PAES ASOLO e IPA DIAPASON - BANDO POR FESR 2014 - 2020

Il PAES (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile) dell’IPA Diapason promuove un modello di sviluppo del territorio indirizzato alla Green Economy, alla produzione locale di energia rinnovabile e l’efficientamento energetico, attraverso il supporto, l’organizzazione il coinvolgimento delle comunità locale.

Coerentemente a questo viene prevede un incontro per illustrare il bando della Regione Veneto, nell’ambito del POR FESR 2014-2020, per l'erogazione di contributi finalizzati all'efficientamento energetico delle piccole e medie imprese. È un’occasione importante per le imprese del territorio di poter incrementare la loro efficienza, riducendo i costi energetici e le emissioni di CO2 e  ...    leggi tutto

Vedi AllegatiVedi Links WEB

Raggiunte le 100.000 firme ma non è finita: Sabato 22 Aprile è la Giornata della Terra, promossa dalle Nazioni Unite

Per celebrare l'ambiente e la salvaguardia del nostro Pianeta. In tutta Europa è prevista una grande mobilitazione per la raccolta firme People4Soil.

La giornata della Terra è l'occasione perfetta per alzare la voce in Europa e cominciare a far valere i nostri sforzi. È il momento di mandare un segnale forte, di farci sentire, di tenere accesi i riflettori sul grave rischio che stiamo correndo. Dobbiamo far capire all'Europa che siamo in tanti a chiedere che il suolo non sia più contaminato, sfruttato, avvelenato, consumato.Ogni anno in Europa spariscono sotto il cemento 1000 kmq di suolo fertile, un'area estesa come l'intera città di Roma.

Senza un suolo sano e vivo non c'è futuro  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

L'evoluzione delle linee guida dell'OMS sulla qualità dell'aria: passato, presente e futuro (2017)

L'organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato questo documento che riassume le principali opere pubblicate dal 1950 dall'OMS nel campo della qualità dell'aria e della salute, ragione per la quale sono state sviluppate una serie di linee guida dell'OMS sulla qualità dell'aria.
Il documento descrive l'evoluzione e l'interpretazione nel tempo dei dati scientifici sugli effetti sulla salute dell'inquinamento atmosferico, a questi si sono riferiti i politici e gli altri decisori per la stesura delle strategie a livello mondiale per la gestione della qualità dell'aria sia all'interno negli ambineti confinati che all'esterno.
Il documento illustra inoltre le attività in corso dell' OMS  ...    leggi tutto

Vedi Links WEB

MAINTENANCE TIME - VII EDIZIONE: 21 marzo 2017 Grand Hotel Salerno via Lungomare Clemente Tafuri, 1

DIAGNOSI E CANTIERI LEGGERI PER LA PREVENZIONE DELLE EMERGENZE
L'evento dedicato alle politche e strategie di manutenzione in campo civile per affrontare adeguatamente i rischi derivanti dalla vulnerabilità sismica del nostro Paese, e dalla necessità di salvaguardarne il Patrimonio artistico e culturale, oltre che ambientale e del territorio.

L'attuale situazione di emergenza sismica che da mesi, per citare solo gli ultimi eventi, ha messo in ginocchio il cuore, la parte centrale del nostro Paese, ha messo nuovamente in luce la necessità di una azione per rendere l'Italia più sicura. Senza poter escludere altri eventi che diventano calamità a causa delle condizioni di scarsa  ...    leggi tutto

Energía eléctrica 100% renovable en todos los edificios municipales del Ayuntamiento de Madrid

Circulará a través de los 1.350 puntos de suministro eléctrico de los edificios municipales: oficinas, centros culturales, deportivos, de día, servicios sociales y de mayores, museos, escuelas infantiles, bibliotecas, sedes Policía, SAMUR y Bomberos
Las oficinas municipales, los colegios, los centros culturales, de mayores, de servicios sociales y los deportivos, las bibliotecas, las escuelas infantiles, las sedes de la Policía Municipal, SAMUR y Bomberos van a funcionar a partir del 1 de enero con energía eléctrica 100% de origen renovable.
Desde el 1 de enero de 2017 toda la energía eléctrica proporcionada a los edificios e instalaciones municipales –tanto del propio Ayuntamiento como  ...    leggi tutto

Vedi Allegati

GRUPPO TERRITORIO PARTECIPAZIONE E PROGETTAZIONE DEI CITTADINI: Per il nostro territorio e i nostri luoghi di vita

ll Gruppo Territorio, composto da volontari dell’Osservatorio Sociale,
invita tutti i cittadini interessati (ma anche associazioni, comitati di borgo, volontari etc.) ad un ciclo di incontri dedicati ad immaginare e costruire insieme proposte e soluzioni per vivere meglio nel nostro territorio. Apre la serata il Presidente di Ecoaction ing. Francesco Marinelli che interverrà sull'importanza di pianificare lo sviluppo delle comunità locali secondo il paradigma della Sostenibilità ambientale economica e sociale.

Vedi Allegati

PAES IPA DIAPASON E ASOLO INCONTRI PER CITTADINI E IMPRESE

Il 26 ottobre si apre a Mussolente un ciclo di 3 incontri rivolte ai cittadini ed alle imprese del territorio della Pedementana del Grappa e Asolano. A tre anni dall'adesione al Patto dei Sindaci ed a due anni dall'approvazione del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile, i Comuni fanno un primo bilancio e si presentano ai cittadini ed alle imprese per condividere un percorso avviato insieme tre anni fa, confrontarsi e programmare il proseguo. Gli appuntamenti saranno anche l'occasione per conoscere i nuovi progetti che sono attivi sul territorio per favorire l'efficienza energetica e le imprese locali, inoltre, per fare un punto sulle politiche della Unione Europea e della nostra Regione  ...    leggi tutto

Vedi AllegatiVedi Links WEB

VERONA 9 NOVEMBRE 2016 ORE 15.00: EFFICIENZA ENERGETICA E SOSTENIBILITA’ IN EDILIZIA Le opportunità di incentivi e finanziamenti per privati e PMI

EcoAction ha supportato la CCIAA di Verona nell'organizzazione del convegno, rivolto a privati, professionisti e imprenditori artigiani, con l'intento di illustrare contributi, agevolazioni fiscali e finanziamenti resi disponibili dall’Unione Europea, dallo Stato e dalla Regione Veneto a cittadini e imprese per facilitare il percorso verso la Green Economy, la salvaguardia dell’ambiente e delle risorse.
Oltre al Presidente Francesco Marinelli, interverrà Alessandro Vezzil Direttore di AzzeroCO2, società ESCo di legambiente e Kyoto club, scaricate la locandina per il programma dettagliato.

Vedi AllegatiVedi Links WEB

Ecoaction Verona ad Ecomake

La Provincia di Verona ha realizzato in collaborazione con la Sezione di Verona di Ecoaction Cultura
& Progetto Sostenibili, il primo Corso di Formazione per la elaborazione dei PAES a favore dei
Comuni che hanno aderito al Patto dei Sindaci. Tale Corso, che ha ricevuto il Patrocinio del
Ministero dell’Ambiente, prevedeva due Seminari di formazione e tre Convegni aperti agli
Stakeholders.
Il terzo Convegno: “Il Patto dei Sindaci e le norme per l’Edilizia Sostenibile: l’Allegato Energetico ed
Ambientale al Regolamento Edilizio” è previsto per il 15 marzo 2013 e sarà rivolto in particolare ai
Comuni veronesi che hanno aderito al Patto dei Sindaci. per stimolarli ad aggiornare i  ...    leggi tutto

Vedi Allegati
Ecoaction - Cultura & Progetto sostenibili utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento